I Tasciogatti 2, la saga continua…

Premessa: èda un bel po’ di tempo che non scrivo, c’è chi l’avrà notato, chi no.

Io l’ho notato perché mi dispiace sia non scrivere, che non passare dai cari amici blogger che di solito “vado a trovare” con tanto piacere.

Ma ogni tanto mi capita il blocco della blogger, e così non riuscendoa scegliere “l’ argomento” di cui scrivere , finisco per non stare per nulla al pc (escluso qualche giretto veloce per facebook ed il solito solitario di carte). Certo, credo che il mio blog, prima o poisubirà delle modifiche, perché scrivere della mia città, Palermo, senza abitarci e senza avere lo stimolo costante che mi davano gli ospiti del b&b (con le loro domande e le loro osservazioni), non mi sta risultando tanto facile. […] continua