Gibellina vecchia e la cura omeopatica…

Devo subito dire che chi vorrà andare a visitare Gibellina vecchia, dovrà sapere che andrà a vedere un luogo non allegro, anzi direi che lascia sgomenti; un luogo dove il silenzio sembra assordante, una sorta di monumento funebre on plen air, quindi se si avesse bisogno di una “cura omeopatica” contro la tristezza, non c’è di meglio…

Ero stata a Gibellina vecchia tanti anni fa da adolescente, l’impressione fu simile, la stessa  che provai anche pochi anni fa, quando andai a vedere i ruderi di Poggioreale. Vedere la Valle del Belice è sempre strano, tutte quelle macerie che sembrano addormentate da secoli in uno stato di totale abbandono, di desolazione. […] continua

Lieve terremoto a Palermo

Stamattina mi sveglio e accendo subito il computer come faccio sempre, per vedere se sono arrivate prenotazioni o richieste via e-mail, per leggere le news, un occhiata al blog, etc.

Invece l’unica e-mail che ricevo è di Palermo-bloggalo, tramite facebook, che mi informa che stanotte c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 della scala richter a Palermo, per fortuna senza danni a cose e persone, ma la cosa fa sempre un certo effetto.

Molte persone l’hanno percepita, noi non abbiamo sentito nulla.
Alle 23.30 (ora della scossa più forte) eravamo nella grande nuova piazza che hanno costruito di fronte al Tribunale, una piazza tutta color cemento, con poco verde ma con molte panchine, che è diventata un punto di aggregazione per tante persone.
Noi eravamo lì a chiacchierare con un caro amico, mentre poco distanti, dei giovani giocavano a hockey sui pattini, cosa che ci aveva affascinati e divertiti.
Su quella grande piazza e in più presi da una discussione molto interessante, non abbiamo avvertito nulla, per fortuna perchè non è certo una bella esperienza.
Ma stamattina questo risveglio è stato strano.

Il pensiero è andato subito all’Abruzzo, alle tante persone che ancora soffrono le conseguenze del terremoto. Il pensiero è andato a L’Aquila e poi alla mia città. Il pensiero è andato sulle persone che amo, sapevo che non c’erano stati danni, ma un giretto di telefonate…

Porto Palo di Menfi, natura selvaggia

Visto che ancora siamo nel pieno centro dell’estate, ho voglia di raccontare di un altro luogo marittimo che amo molto. Questa località è meno nota e turistica rispetto ad esempio a San Vito Lo Capo, anche se è stata insignita anche quest’anno della Bandiera blu. […] continua